martedì 14 giugno 2016

Festa di chiusura della scuola calcio "Giochi senza frontiere"













L'attesa e il trucco, la sfilata, la lettura della Carta dei Diritti dei bambini, i giochi con la palla e i giochi senza palla, 5 continenti e più di 90 bambini coinvolti col solo scopo di creare uno spirito di squadra e di comunità tipico dei Giochi senza Frontiere. Si è conclusa così, nella splendida cornice del Parco dell' Uliveto, la prima stagione della scuola calcio Olympia. 
Stagione nella quale abbiamo condiviso gioie e dolori, stagione nella quale abbiamo riso, pianto e sudato tutti insieme come una vera Famiglia, stagione che ci ha portato momenti di riflessione con gli interventi della Dott.ssa Gasperini e del Prof. Roticiani. La continua  voglia di apprendere e di migliorarsi è lo spirito che guida Olympia nel presente e nel futuro poiché convinti che lo sport come la vita è un lungo percorso di apprendimento che non ha mai fine.Grazie a tutti: alle famiglie, splendide come sempre, ai bambini, che non smetteremo mai di meravigliare, al grandissimo Duilio Galioto per la musica del nostro inno e a tutto lo staff per la dedizione e l'attenzione con cui cura questi eventi. 

Lo Staff di Olympia augura buone vacanze a tutti e.............ARRIVEDERCI A SETTEMBRE!




























Condividi su Facebook

0 commenti:

Posta un commento

- - - - - - - - -

-